Gli allievi del corso regionale di Cagliari, organizzato dall’ Ente di formazione professionale Sosor, hanno realizzato il loro primo blog utilizzando il CMS WordPress.


In questo corso “progettazione del sito web” gli studenti  sono stati condotti passo passo  nel mondo WordPress per capire come iniziare a pubblicare e gestire i propri contenuti (articoli, video e altri file multimediali) su un proprio spazio web.

Il Blog tvb Cagliari è stato realizzato e messo online il 1 Giugno 2020 dal docente del corso che successivamente ha assegnato il ruolo di editor ad ogni studente. 

Nonostante il corso sia iniziato da sole tre settimane, gli allievi sono riusciti a creare e gestire i loro primi articoli, basandosi su passioni personali e mettendole a disposizione di uno spazio pubblico virtuale. 

Gli studenti tramite questo “Diario online” potranno comunicare e condividere in tempo reale e per tutta la durata del corso,  tutto ciò che stanno imparando in questo percorso formativo.

Cos’è WordPress e come funziona?

WordPress è un CMS (Content Management System) ovvero un sistema di gestione dei contenuti, che permette di poterlo utilizzare per creare siti internet e blog pur non avendo specifiche conoscenze informatiche.

È un software Opens Source ciò significa che si è liberi di utilizzare, distribuire, copiare, modificare e/o migliorare WordPress in totale autonomia senza dover chiedere il permesso a nessuno.

È sviluppato in PHP e per il suo funzionamento si appoggia ad un gestore di dati MySQL.

Una delle caratteristiche di questo software è di essere gratuito, questo vuol dire che per scaricarlo, installarlo ed utilizzarlo non si dovrà pagare mai nulla.

Ha un pannello di controllo che permette una gestione estremamente facile e intuitiva, con dei click del mouse si potranno creare e gestire in piena autonomia interi siti web.

In breve, WordPress è un sistema di gestione contenuti assolutamente versatile che permette di gestire i siti web in maniera molto semplice, intuitiva e soprattutto gratuitamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *